FMTS Group logo

Formamentis diventa società Benefit: una community interna è al lavoro per mettere a sistema un modello replicabile in tutte le sedi

FMTS Società Benefit

Formamentis, la holding di FMTS Group, il network d’imprese che si occupa di formazione, è Società Benefit. Mancava l’ufficializzazione che è arrivata in questi giorni. “Un passaggio formale che si radica nelle scelte fatte da Formamentis sin dalla nascita – dichiara Giuseppe Melara, presidente di FMTS Group – Pensare e agire in modo responsabile, sostenibile e trasparente nei confronti delle persone, della comunità, dei territori, dell’ambiente sono da sempre i nostri caratteri distintivi”. Oggi FMTS Group è un insieme di 22 aziende, con 16 sedi italiane e 7 all’estero, e conta sul contributo di quasi 400 persone, di queste il 70% sono donne e l’età media è di 36 anni. Il passaggio a Società Benefit si unisce alla trasformazione in S.p.A, scelta che conferma la crescita rilevante del gruppo che si dota oggi di nuovi strumenti per affrontare consapevolmente il mercato.

Numerose sono le politiche di welfare aziendale già precedentemente adottate e che continueranno ad essere messe in atto con ancora maggior vigore. L’headquarter del gruppo a Pontecagnano Faiano (Campania) ne è un esempio: è dotata di una palestra, di un asilo nido, di un bar e di aree dedicate alla condivisione: un ambiente pensato e realizzato per sostenere un lavoro più sereno. Il parco esterno è dotato di biciclette a disposizione dei dipendenti; una parte del roof ospita un impianto fotovoltaico che rende la sede parzialmente autonoma per il consumo di energia. La vicina struttura, che a breve ospiterà EduWork, accoglie un impianto in grado di produrre energia tale da immaginare una ri-condivisione; il valore della mancata emissione di CO2 pari a 6.139 alberi piantati. 

Per favorire il work life balance è stato adottato un piano di smart working per obiettivi e con orari flessibili per i collaboratori. Nei mesi scorsi è stata organizzata, in collaborazione con le strutture convenzionate con il Fondo di Assistenza Sanitaria Sanarcom, una campagna di prevenzione del tumore al seno con l’avvio di controlli regolari, mammografie ed ecografie gratuite. Nel mese di giugno, per i figli dei dipendenti del gruppo, c’è stato il campus estivo “FMTS Summer Camp” realizzato con il centro sportivo Educamp CONI Salerno. FMTS Community, osservatorio speciale il cui compito è quello di contribuire ad una cultura del ben-essere frutto di rispettose condivisioni, è al lavoro da tempo per preparare un modello che possa essere replicabile in tutte le sedi e che tenga conto di un approccio etico e responsabile tra le persone e verso i territori. 

A far da cerniera tra il mondo interno e quello esterno a FMTS Group continuerà ad essere Fortis, l’associazione di promozione sociale, senza scopo di lucro, nata dalla volontà di Formamentis di promuovere istruzione, orientamento e lavoro su tutto il territorio nazionale.

“Se da un lato il ben-essere dei lavoratori è una costante del gruppo, dall’altra ci si è posti come obiettivo quello di rafforzare le politiche di orientamento e inserimento al lavoro delle persone in difficoltà – aggiunge il presidente Melara – Ci occupiamo di formazione per il lavoro, incontriamo persone, le mettiamo in relazione, siamo la cerniera tra domanda e offerta: tutto ciò diventa valore anche quando agiamo con etica. È un diritto-dovere che sentiamo nostro e che diventa azione con l’Agenzia per il Lavoro, FMTS Lavoro, e i brand che si occupano di formazione, FMTS Formazione e In Cibum”. 

Share the Post:

Post correlati

Sud e Lavoro: inaugurato Eduwork, il primo polo del mezzogiorno per la formazione professionale di operai specializzati
FMTS Group apre il CDA ai dipendenti: eletta Patrizia Merola